Questo sito utilizza i cookie per l'analisi del traffico e per la personalizzazione degli annunci. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni visita la nostra norme sulla privacy.

Guida passo passo per costruire la tua casa

Presto inizierai a riconoscere il tuo progetto come casa
Dopo lo scavo, le fondamenta e il lavoro concreto, presto inizierai a riconoscere il tuo progetto come casa.

Pochissime persone sono qualificate per eseguire tutte le fasi di costruzione per la costruzione della loro casa, ma potresti essere in grado di agire come il tuo appaltatore generale (GC), assumendo i tuoi subappaltatori (subappaltatori) nell'ordine in cui sono richiesti.

Potrebbero esserci alcuni aspetti del lavoro che puoi svolgere da solo, ma solo comprendendo l'intero processo puoi decidere quale lavoro affrontare.

Questa guida delinea le basi e la cronologia dell'organizzazione di una casa costruita da solo. Assumere i tuoi subappaltatori in base alle tue necessità e risparmiare denaro dove puoi investendo equità è il più grande risparmio di denaro quando si tratta di costruire una casa.

Professionisti
  • Puoi risparmiare un'enorme quantità di denaro. Gli appaltatori generali addebitano dal 15 al 25 percento del prezzo totale per la costruzione della tua casa. Su un lavoro da 149000€, risparmi un minimo di 22400€ non assumendo un GC.

Contro
  • Potresti facilmente entrare oltre la tua testa. I buoni imprenditori guadagnano il loro compenso. Hanno un elenco stabilito di sostituti, conoscono gli uffici di autorizzazione, hanno fornitori e sanno come coordinarsi per eliminare o ridurre al minimo i tempi di fermo. I buoni imprenditori si guadagnano da vivere.

In questa guida, immagina cosa serve come GC per una casa in cui i piani sono già elaborati da un architetto.

Nozioni di base sul sito e sulla costruzione

Innanzitutto, è tempo di situarsi, letteralmente e figurativamente. Non solo stai ottenendo il tuo progetto direttamente nella tua mente e sulla carta, ma stai letteralmente seduto la tua casa prevista sul cantiere.

  • Pulisci il cantiere da sterpaglie e altri detriti, fino al livello del suolo e ad almeno 25 metri attorno al perimetro della casa previsto: questo spesso coinvolge una squadra di manodopera separata che esegue questo lavoro.
  • Un geometra delimita il lotto, sulla base di disegni di trama originali che indicano i confini della proprietà.
  • Apportare modifiche alla topografia del sito, se necessario, per alterare il flusso d'acqua attraverso il sito: questo spesso richiede un appaltatore con attrezzature per il movimento terra.
  • Ordinare un cassonetto scarrabile per gestire i rifiuti durante il progetto di costruzione.
  • Ordina uno o più bagni portatili: questo è essenziale a meno che non ti aspetti che vari lavoratori subappaltatori utilizzino il bagno di casa tua.
  • Ordina servizi temporanei dalla compagnia elettrica.
  • Assumere un elettricista per collegare un quadro elettrico temporaneo: questo è spesso montato su un palo di servizio esistente.

Colata e fondazione in calcestruzzo

Le cose inizieranno a diventare serie ora, sia in termini di manodopera che di spesa, con lo scavo e l'installazione di fondazioni e lastre. Prima di questo, tutto è sembrato un fastidioso lavoro di preparazione; ora, ti sentirai come se stessi costruendo qualcosa.

Questo lavoro è quasi sempre svolto da appaltatori di scavi e specialisti di fondazioni, un gruppo di appaltatori completamente diverso rispetto alle squadre di falegnameria che saranno presto sul posto. Questo è il punto di non ritorno. I basamenti e le fondamenta costituiscono una parte così grande del costo dell'intera costruzione della tua casa che fermarti dopo che le fondamenta sono state costruite significa che avrai sprecato un sacco di soldi. Inoltre, avrai un'enorme quantità di lavoro in cemento o muratura che ingombrerà un sito, rendendo estremamente difficile la vendita della proprietà.

Ecco cosa succede

Di solito, tu o l'appaltatore portate in una società separata il cui unico compito è costruire le fondamenta, poiché il lavoro richiede competenze molto specializzate.

  1. L'appaltatore scava trincee per fondazioni antigelo.
  2. Arrivano gli ispettori per controllare le dimensioni delle trincee di fondazione.
  3. L'appaltatore versa il calcestruzzo per i basamenti.
  4. Gli scarichi di fondazione sono costruiti e questi sono progettati per drenare l'acqua dai piè di pagina e proteggerli.
  5. L'appaltatore costruisce muri di fondazione verticali che poggiano sui basamenti, utilizzando calcestruzzo colato o blocchi di calcestruzzo: a volte vengono utilizzati altri tipi di fondazioni, sebbene siano rari.
  6. La fondazione è impermeabilizzata fino al livello del livello finito: vengono creati dei fori nel muro di fondazione per consentire il passaggio delle linee di alimentazione dell'acqua e di scarico.

Esecuzione di linee idrauliche ed elettriche

Se stai posando una fondazione tipo lastra, porterai idraulici ed elettricisti per "sgrossare" alcuni dei servizi prima di gettare quella lastra di cemento:

  • Idraulici: vengono posati tubi che alla fine verranno ricoperti di cemento.
  • Elettricisti: se le linee elettriche passeranno attraverso la lastra di cemento tramite condotte metalliche, ora è il momento di far funzionare queste condutture.

Versando le lastre di cemento

Prima di tutto questo è sembrato un fastidioso lavoro di preparazione
Prima di tutto questo è sembrato un fastidioso lavoro di preparazione; ora, ti sentirai come se stessi costruendo qualcosa.

Con tutto a posto, è ora che il subappaltatore versi il calcestruzzo.

  1. Per una lastra di casa, l'appaltatore installerà prima l'isolamento in lastre di schiuma.
  2. Una base di ghiaia minima di quattro pollici passa sopra il pannello di schiuma, formando la base per il cemento.
  3. Segue una barriera al vapore in plastica.
  4. Il rinforzo della rete metallica viene quindi posato e posizionato, quindi viene sollevato leggermente al di sopra del livello: ciò consentirà al rinforzo di sedersi al centro dello strato di cemento, dove offrirà il rinforzo più resistente.
  5. L'appaltatore ora getta la lastra di cemento, probabilmente da camion preconfezionati che consegnano una grande quantità di calcestruzzo.
  6. Se stai costruendo un garage o un seminterrato, questo è anche il momento di versare il cemento in quei luoghi: è costoso riportare l'appaltatore del calcestruzzo per un altro getto.

Inquadratura, rivestimenti e coperture

Dopo lo scavo, le fondamenta e il lavoro concreto, presto inizierai a riconoscere il tuo progetto come casa. Questo perché ora i carpentieri arriveranno per montare la struttura in legno per pavimenti, pareti e soffitti, per poi passare all'installazione del rivestimento, del raccordo e del tetto. Questo lavoro può avvenire con notevole rapidità. Nell'arco di una o due settimane, potresti improvvisamente riconoscere la tua casa come una casa.

Alcuni proprietari di case sono in grado di aiutare con il lavoro a questo punto, anche se normalmente questo lavoro sarà svolto da una squadra di falegnami qualificata. Alcuni proprietari di case, tuttavia, possono affrontare parti del lavoro, come la posa del rivestimento del pavimento sui travetti o il wallboard sospeso.

Ecco la sequenza generale di lavoro per la squadra di falegnameria:

  1. Elabora un ordine di inquadratura di legname, chiodi, feltro da costruzione o involucro per la casa e adesivi necessari, in base ai tuoi piani di costruzione.
  2. Quando arriva il bel tempo, la squadra del falegname arriva per incorniciare le pareti della casa, inclusi il pavimento, il soffitto e lo scheletro del tetto: l'inquadratura è il "guscio" di base della casa, meno i rivestimenti e la superficie del tetto. In questo momento verranno incorniciate le prime aperture per finestre, porte e lucernari. Il rivestimento di base delle pareti e delle superfici del tetto conclude questa fase.
  3. Installa le finestre, le porte e i lucernari: di solito, questo sarà fatto dalla stessa squadra di falegnameria che ha fatto l'inquadratura, anche se a volte verrà la squadra di un produttore per fare questo lavoro. È anche un lavoro che alcuni proprietari di case possono affrontare. A questo punto, quando l'edificio è rivestito e le porte e le finestre sono installate, i subappaltatori che eseguono i lavori elettrici e idraulici possono ora arrivare per iniziare la parte approssimativa del loro lavoro.
  4. La superficie del raccordo finita è ora installata sul rivestimento dopo che il rivestimento della casa è stato prima avvolto con una qualche forma di membrana di protezione dalle intemperie: Anche in questo caso, questo lavoro viene spesso svolto dallo stesso appaltatore che ha realizzato l'inquadratura e il rivestimento.
  5. Infine, arrivano i roofer per completare l'applicazione delle scossaline del tetto e delle scandole o altre superfici finite del tetto: il guscio di base della casa è ora completato.

Installazione di impianti elettrici e idraulici di massima sicurezza

Ora i lavori interni della tua casa iniziano con l'arrivo di muratori, elettricisti, idraulici e specialisti HVAC.

  1. I muratori costruiscono il camino se la tua casa ne ha uno: questo generalmente comporta l'applicazione di mattoni o pietra da rivestimento su una base di blocco di cemento che è stata posata dall'appaltatore della fondazione.
  2. Elettricisti e idraulici svolgono il lavoro approssimativo per circuiti elettrici, tubi idraulici e condutture del sistema HVAC: questo lavoro è ovviamente più facile senza le superfici di pareti, pavimenti e soffitti a posto. Dopo il completamento, questi appaltatori scompariranno per un po ', quindi torneranno dopo che le pareti e i soffitti saranno a posto, per completare i collegamenti finali dei vari infissi.
  3. Le ispezioni sono fatte di approssimazioni: la preparazione dei permessi e le ispezioni sono gestite dall'appaltatore, ma se stai affrontando questo lavoro da solo, la responsabilità delle ispezioni ricade su di te.
  4. Installare l'isolamento nei muri e nella soffitta: questo a volte viene fatto dal falegname o da un appaltatore specializzato, ma molti proprietari di case scoprono che questo è un lavoro che possono fare da soli per risparmiare denaro.

Appendere il muro a secco e installare il rivestimento

Nei prossimi passaggi, l'interno inizierà a sembrare finito, man mano che le superfici delle pareti e del soffitto vengono installate.

Questi sono passaggi che alcuni proprietari di case possono intraprendere da soli, a condizione che abbiano buone capacità di fai da te. In caso contrario, questo lavoro di finitura iniziale viene spesso svolto da una squadra di falegnami di finitura, di solito parte della stessa squadra di subappaltatori che ha fornito il lavoro di carpenteria. Infine, l'interno inizierà a sembrare un vero interno. Ecco l'ordine tipico delle attività.

  1. Il muro a secco è appeso in tutta la casa: tutte le superfici delle pareti e del soffitto vengono solitamente appese prima che prosegua qualsiasi lavoro.
  2. Le cuciture del muro a secco sono nastrate, fangose con composto per giunti e finitura levigata.
  3. Tutte le pareti e i soffitti interni sono innescati: questo viene spesso eseguito con apparecchiature di spruzzatura e avviene molto rapidamente, poiché non è necessario preoccuparsi delle modanature e delle superfici del pavimento.
  4. Vengono installate tutte le modanature di rivestimento, comprese le cornici di porte e finestre e le modanature a corona.
  5. Tutti i mobili sono appesi nei bagni, nelle cucine e in altre aree.

Pittura e lavori di finitura

Dopo il lavoro disordinato di installazione del muro a secco e adescamento dei muri, è ora di portare di nuovo il pittore.

  1. Le pareti sono dipinte e i soffitti sono dipinti o rifiniti con texture: ancora una volta, questi sono lavori che i proprietari di case possono affrontare da soli per risparmiare denaro.
  2. I controsoffitti della cucina e del bagno sono installati: questo può essere fatto dai falegnami di finitura, dai proprietari di case o dagli specialisti di mobili e piani di lavoro.
  3. L'installazione e il collegamento degli impianti elettrici e idraulici finiti vengono eseguiti: poiché qui sono coinvolti problemi di codice, solo i fai-da-te più esperti dovrebbero affrontarlo.

Installazione di pavimenti

L'interno della tua casa è ora in fase di completamento. Tuttavia, ci sono ancora alcune cose da fare:

  1. Posare le superfici del pavimento di finitura in tutta la casa: possono includere moquette, legno duro, pavimenti in laminato, piastrelle di ceramica e altre opzioni. Questo è spesso un lavoro per un altro subappaltatore, anche se i proprietari di casa possono affrontare l'installazione di alcuni tipi di pavimentazione.
  2. Ripulisci il cantiere: ecco a cosa serve il tuo cassonetto. Se scegli di non farlo da solo, ci sono aziende che puoi assumere specializzate nella pulizia dopo i lavori di costruzione.

Installazione vialetto e paesaggistica

L'ultimo giro nel tuo progetto di costruzione di case fai-da-te prevede il lavoro esterno, insieme a un po 'di burocrazia per chiarire.

  1. Paesaggistica esterna completa: a volte può essere un progetto fai-da-te, ma ci sono anche molti appaltatori che progetteranno e installeranno un paesaggio elegante per te. Questo è un lavoro ad alta intensità di lavoro, quindi pensa attentamente prima di assumertelo.
  2. Sbarazzarsi del cassonetto: chiamare la società di smaltimento per ritirare il cassonetto e specificare che non è necessaria una sostituzione.
  3. Ottieni un'ispezione finale: organizza le ispezioni finali da parte delle agenzie di autorizzazione.
  4. Pianifica una procedura dettagliata finale se stai utilizzando un appaltatore generale: se agisci in qualità di tuo appaltatore, effettuerai una "procedura dettagliata" dopo che ogni operazione (subappaltatore) ha terminato il suo lavoro.
  5. Contatta il prestatore: organizza un'ispezione finale da parte del tuo prestatore, se hai finanziato la costruzione della tua casa con un prestito di costruzione.
FacebookTwitterInstagramPinterestLinkedInGoogle+YoutubeRedditDribbbleBehanceGithubCodePenWhatsappEmail