Questo sito utilizza i cookie per l'analisi del traffico e per la personalizzazione degli annunci. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni visita la nostra norme sulla privacy.

Circuiti elettrici dedicati

Può anche aggiungere periodicamente ulteriori apparecchi a questo elenco
E il National Electrical Code, che viene rivisto ogni tre anni, può anche aggiungere periodicamente ulteriori apparecchi a questo elenco.

Un circuito elettrico dedicato è quello che serve un singolo apparecchio o impianto elettrico. È richiesto dal codice elettrico nazionale per alcuni apparecchi di uso critico e molti apparecchi fissi. Nessun altro apparecchio, impianto, illuminazione o presa può essere servito da questi circuiti dedicati. Sono più comunemente richiesti per gli apparecchi dotati di motori per garantire che vi sia potenza sufficiente per il carico di avvio e per funzionare al massimo delle prestazioni. Ancora più importante, i circuiti dedicati prevengono l'inconveniente dei sovraccarichi del circuito.

Prevenire i sovraccarichi

Quando più di un apparecchio è servito da un singolo circuito, esiste la possibilità che questi apparecchi assorbano più potenza di quella che il circuito è progettato per gestire. Il risultato è un interruttore automatico o un fusibile scattato. Questo è un evento abbastanza comune nelle cucine delle case più vecchie che sono state installate in un momento in cui il National Electrical Code non prevedeva un numero così elevato di elettrodomestici che sarebbero stati presenti nelle cucine moderne.

Le cucine poggiano molto su elettrodomestici con motore (frullatori, tritarifiuti, apriscatole) ed elettrodomestici che riscaldano (tostapane, forni per pizza, griglie elettriche). Entrambi questi tipi di apparecchi sono notoriamente utenti di potenza pesante. Se, ad esempio, si utilizza un tostapane e un forno per pizza sullo stesso circuito, è abbastanza comune sovraccaricare il circuito e far scattare l'interruttore. Questo è particolarmente comune in una vecchia cucina con solo uno o due circuiti da 15 amp che stanno già alimentando il frigorifero e il forno a microonde.

Le cucine moderne, tuttavia, sono state installate con almeno quattro, e forse fino a sei o sette circuiti da 20 ampere, e ci sono molte meno possibilità di sovraccaricare qualsiasi singolo circuito, soprattutto perché i principali apparecchi avranno i loro circuiti dedicati. che non può essere utilizzato da altri dispositivi.

Il National Electrical Code richiede che qualsiasi apparecchio o dispositivo dedicato come uso critico sia servito da un proprio circuito dedicato per eliminare la possibilità che un altro apparecchio o dispositivo faccia scattare l'interruttore e spenga quell'attrezzatura critica. Questi apparecchi critici includono cose come forni, scaldabagni, pompe di pozzetto e persino frigoriferi. Se uno di questi interruttori scatta e non lo sai, potresti finire con uno scantinato allagato, una casa gelata, senza acqua calda o un frigorifero pieno di cibo avariato.

Apparecchi che richiedono circuiti dedicati

Ecco un elenco degli apparecchi tipici che richiedono circuiti dedicati. Oltre a questi, la tua autorità edile locale può specificare ulteriori apparecchiature o apparecchiature che richiedono un circuito dedicato. E il National Electrical Code, che viene rivisto ogni tre anni, può anche aggiungere periodicamente ulteriori apparecchi a questo elenco:

  • Frigorifero
  • Congelatore
  • Cucina elettrica (anche piano cottura, forno)
  • Scaldabagno elettrico
  • Forno (anche pompa di calore)
  • Rondella (tecnicamente un circuito designato)
  • Asciugatrice
  • Microonde
  • Lavastoviglie
  • Smaltimento dei rifiuti
  • Pompa di pozzetto
  • Condizionatore d'aria (camera e tutta la casa)
  • Riscaldatore da bagno (comprese le unità di ventilazione con ventola)
  • Prese per lavanderia (prese)

Verifica di circuiti dedicati

Il pannello di servizio elettrico della tua casa (scatola interruttore) dovrebbe avere etichette che indicano tutti i circuiti dedicati.

Avvertimento

Se noti che uno qualsiasi degli apparecchi sopra indicati è raddoppiato su un singolo interruttore o che è combinato con altre apparecchiature, come illuminazione o prese, parla con un elettricista. Questo è un pericolo per la sicurezza oltre a un fastidio.

Anche i circuiti elettrici che non sono all'altezza del codice possono essere un ostacolo alla vendita della tua casa.

FacebookTwitterInstagramPinterestLinkedInGoogle+YoutubeRedditDribbbleBehanceGithubCodePenWhatsappEmail