Questo sito utilizza i cookie per l'analisi del traffico e per la personalizzazione degli annunci. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni visita la nostra norme sulla privacy.

Etichetta di conversazione

Non sai mai cosa potrebbe essere offensivo
Se non conosci molto bene la persona con cui stai parlando, non sai mai cosa potrebbe essere offensivo.

Tutti conoscono una persona che parla a sproposito, dice la cosa sbagliata che crea un momento imbarazzante, fa domande scortesi o non permette mai a nessun altro di pronunciare una parola in senso lato. Potrebbe avere buone intenzioni, ma stargli vicino può irritare i nervi. Non diventare quella persona. Se lo sei già, probabilmente lo sai, ma non sei sicuro di come cambiare. È importante comprendere alcune abilità sociali di base e poi metterle in pratica.

Indipendentemente da quanto sei intelligente o spiritoso, ci sono momenti in cui devi fermarti e valutare l'adeguatezza di ciò che stai dicendo. Assicurati di avere buoni filtri vocali per evitare di dire qualcosa di maleducato. Acquisire l'abilità di un buon conversatore richiede l'apprendimento di alcune linee guida fondamentali e la loro pratica.

Pausa

Prima di aprire la bocca per parlare, fermati e pensa a quello che stai per dire. Troppe persone parlano prima di pensare e quando le parole escono, non trasmettono il significato voluto. Prima di dire qualsiasi cosa, fermati un momento per consentire ai filtri interni di prendere il sopravvento. Questo può fare la differenza tra l'essere considerato un buon conversatore e gli altri che pensano che tu sia maleducato.

Presta attenzione ai segnali

Mentre chatti con gli altri, presta molta attenzione ai segnali del loro linguaggio del corpo che ti fanno sapere che li stai perdendo nella conversazione. Se continui a parlare molto tempo dopo che si sono allontanati mentalmente, potresti ritrovarti da solo o, peggio, non invitato al prossimo incontro. Nell'istante in cui ti rendi conto di aver detto troppo, prendi un respiro e dai a qualcun altro la possibilità di parlare.

Segni che l'altra persona non è più impegnata nella conversazione:

  • Sbadigliando
  • Non stabilire più il contatto visivo
  • Guardandosi intorno nella stanza come se cercasse una via di fuga
  • Indietreggiare
  • Non risponde
  • Toccando il piede o puntando i piedi verso l'uscita più vicina

Ascolta gli altri

Uno dei modi migliori per far credere alle persone che sei bravo a conversare è ascoltare quello che hanno da dire. Per ascoltare, devi chiudere le tue labbra ed essere nel momento. Questo mostra il tuo interesse per loro ed è più probabile che mostrino interesse per te quando parli. Dai all'altra persona la tua totale attenzione. L'ascolto è il modo migliore per conoscere qualcuno.

Come dimostrare che stai ascoltando:

  • Mantenere il contatto visivo
  • Annuisci o interponi occasionalmente "Sì, sono d'accordo" o "So cosa intendi".
  • Fai domande durante le pause
  • Riconosci i trionfi dell'altra persona congratulandoti con lei

Argomenti di conversazione

Nell'istante in cui ti rendi conto di aver detto troppo
Nell'istante in cui ti rendi conto di aver detto troppo, prendi un respiro e dai a qualcun altro la possibilità di parlare.

Prima di andare a una festa o a una riunione informale con gli amici, dedica un po 'di tempo a ciò di cui vorresti discutere. In questo modo si eviteranno interruzioni nella conversazione e scoprirete che questi argomenti forniscono ottimi trampolini di lancio per la discussione che possono andare in una varietà di direzioni.

Idee per argomenti di discussione:

  • Articoli di notizie locali
  • Cibi preferiti
  • Nuove attività nella zona
  • Gli sport
  • Hobby
  • Uscite musicali
  • Libri preferiti
  • Argomenti della cultura pop
  • Programmi TV o film

Argomenti da evitare (a meno che tu non sia con amici di vecchia data che ti ameranno comunque):

  • Opinioni politiche - a meno che tu non sia a una manifestazione o convenzione politica
  • Lo stile di vita ti dà fastidio - a meno che tu non sia in una funzione che promuove uno stile di vita specifico
  • Problemi di età, a meno che non ti trovi a un evento in cui tutti appartengono alla stessa fascia di età
  • Problemi di peso - a meno che tu non sia con un gruppo di persone i cui obiettivi sono aumentare o perdere peso
  • Finanza personale - a meno che l'altra persona non sia il tuo consulente finanziario o banchiere
  • Dettagli nitidi su un problema di salute, a meno che tu non sia con un gruppo di professionisti della salute che non si disgustano parlando di sangue e altri fluidi corporei

Errori di etichetta

Una situazione sociale richiede sapere come evitare di commettere errori durante una conversazione. Molte persone se ne vanno chiedendosi cosa avrebbero potuto dire o fare per allontanare le persone. Sii consapevole di alcuni degli errori più comuni per evitare di portare una discussione a una brusca interruzione.

Errori comuni:

  • Non sapere nulla della persona con cui stai parlando. La soluzione è semplice: prenditi il tempo per conoscere la persona con cui stai conversando. Ciò ti consentirà di parlare di qualcosa che potrebbe interessarlo.
  • Inviare messaggi di testo o controllare costantemente la presenza di messaggi sul telefono. Nessuno vuole sentire che il telefono è più importante della conversazione qui e ora.
  • Utilizzo di un linguaggio classificato come R in una situazione classificata come G. Questo è semplicemente scortese e offensivo.
  • Raccontare barzellette fuori colore. Se non conosci molto bene la persona con cui stai parlando, non sai mai cosa potrebbe essere offensivo.
  • Interrompere o monopolizzare la conversazione. Dai all'altra persona la possibilità di brillare. Fare altrimenti è un buon modo per avere persone che camminano in un'ampia cuccetta intorno a te.
  • Modificare in modo casuale la conversazione in base alle proprie esigenze. Se lo fai spesso, gli altri potrebbero considerarti narcisista.
  • Guardando oltre la persona con cui stai parlando. Non vuoi apparire opportunista a scapito dei sentimenti dell'altra persona.
  • Agire come un saputello. Nessuno sa tutto, quindi non fingere di saperlo.
  • Dimenticare di presentare gli altri. Sii gentile e inizia almeno con un'introduzione.
  • Pettegolare su chiunque. Non sai mai di quale migliore amico stai parlando.

Ci sono momenti in cui non puoi impedire che la conversazione vada verso un argomento scomodo e ci sono un paio di modi in cui puoi gestirlo. Puoi cambiare rapidamente argomento e sperare che la persona accetti il suggerimento. Oppure puoi semplicemente dire: "Non ne parliamo più".

Articoli correlati
  1. Etichetta dell'invito alla festa
  2. Etichetta RSVP
  3. Cosa significa RSVP su un invito?
  4. Etichetta e pianificazione del tea party
  5. Linee guida per l'etichetta dei volontari
  6. Etichetta corretta per le mance
FacebookTwitterInstagramPinterestLinkedInGoogle+YoutubeRedditDribbbleBehanceGithubCodePenWhatsappEmail