Questo sito utilizza i cookie per l'analisi del traffico e per la personalizzazione degli annunci. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni visita la nostra norme sulla privacy.

Scegliere la giusta dimensione (capacità) per il tuo condizionatore d'aria

Che tu scelga un condizionatore da finestra o una centrale d'aria
Che tu scelga un condizionatore da finestra o una centrale d'aria, otterrai la migliore efficienza, e quindi minori costi di esercizio, se scegli in base alle dimensioni dell'area che l'unità deve raffreddare.

Quando si parla di taglia in riferimento alle condizioni dell'aria, non si fa riferimento alle dimensioni fisiche dell'apparecchio stesso. Piuttosto, significa la capacità di raffreddamento misurata in BTU (British Thermal Units). Che tu scelga un condizionatore da finestra o una centrale d'aria, otterrai la migliore efficienza, e quindi minori costi di esercizio, se scegli in base alle dimensioni dell'area che l'unità deve raffreddare.

Per scegliere la taglia giusta per te, devi prima calcolare le dimensioni degli spazi domestici serviti dal condizionatore, in m2.

Calcola le dimensioni

Per calcolare le dimensioni, è sufficiente moltiplicare la lunghezza per la larghezza della stanza o dell'area da raffreddare. Quindi, come numero pratico, moltiplica il totale per 25 BTU. Ciò consente un ampio raffreddamento, sia che si tratti di una giornata piovosa, umida o di una giornata calda, soleggiata e umida. Supponiamo che la stanza sia larga 12 metri e lunga 15 metri. Ciò significa 12x15 = 180 m2. Prendi il 180 piedi quadrati per 25 BTU per m2 e ottieni il condizionatore d'aria minimo BTU che dovresti acquistare. Ciò significa che è necessaria una capacità di raffreddamento di 180x25 = 4500 BTU.

Potresti chiederti: funzionerà un condizionatore d'aria più piccolo o uno più grande sarà migliore? Ecco un pensiero su queste domande. Le unità BTU più piccole funzioneranno continuamente, solo per cercare di tenere il passo. Ciò aumenterà la bolletta elettrica ed è improbabile che l'unità sia in grado di raffreddare l'area in modo efficace.

Non esagerare

Un condizionatore d'aria troppo grande può essere eccessivo. Per contestare la voce che più grande è meglio, un condizionatore d'aria troppo grande si raffredderà più rapidamente, ma ciò potrebbe impedire il motivo per cui il condizionatore d'aria è in funzione in primo luogo. Vedi, oltre a raffreddare l'aria, il condizionatore d'aria estrae anche l'umidità dall'aria (umidità) che fa sentire tutti noi caldi e appiccicosi. Sebbene l'aria possa essere più fresca, se l'unità non funziona abbastanza a lungo, l'umidità non può essere estratta dall'aria correttamente. Sarebbe come essere fuori in campeggio in una notte fresca, umida e nebbiosa. Inoltre, un condizionatore d'aria troppo grande si accenderà e spegnerà frequentemente.

Fatevi un favore e misurate l'area della casa da raffreddare, calcolate le vostre esigenze di BTU e dimensionate correttamente il condizionatore. Il tuo negozio di elettrodomestici o il tuo centro di riscaldamento e raffreddamento locale può aiutarti a selezionare la dimensione corretta del condizionatore d'aria per la tua casa. Ricorda, troppo poco non è mai abbastanza e troppo di una cosa buona può essere un male.

Suggerimenti per professionisti

Ecco un suggerimento: l'installazione di un condizionatore d'aria da incasso a parete invece di un condizionatore da finestra è in realtà più efficiente e può svolgere un lavoro di raffreddamento migliore. Se ci pensi, una finestra probabilmente si trova in basso nella stanza. Le unità da incasso a parete sono generalmente posizionate attraverso il muro a circa 5-6 metri dal pavimento. Far filtrare l'aria fredda da un punto più alto ha i suoi vantaggi per mescolare l'aria della stanza e raffreddare la temperatura della stanza in modo più completo. Il termostato del condizionatore d'aria è montato all'interno del condizionatore d'aria, quindi più è alto, meglio è per il montaggio del condizionatore d'aria. Con un manicotto incorporato, il condizionatore d'aria può essere estratto per la pulizia con facilità e può essere facilmente rimosso a fine stagione per la conservazione durante l'inverno. Con un berretto invernale, l'apertura è sigillata fino a quando il riscaldamento della prossima stagione non arriva di nuovo.

Risparmiare un centesimo qua e là è una cosa gradita. Se usi un condizionatore da finestra, qualsiasi tipo di risparmio energetico sarà una cosa gradita, soprattutto se non devi sforzarti per farlo. Grazie alla nuova tecnologia e agli sforzi innovativi incorporati nei nuovi condizionatori d'aria per finestre, vedrai risparmi quasi immediatamente utilizzando nuovi condizionatori d'aria per finestre.

FacebookTwitterInstagramPinterestLinkedInGoogle+YoutubeRedditDribbbleBehanceGithubCodePenWhatsappEmail