Questo sito utilizza i cookie per l'analisi del traffico e per la personalizzazione degli annunci. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni visita la nostra norme sulla privacy.

10 cibi che dovresti evitare di portare al lavoro

Potresti essere sbattuto con così tanto lavoro che non pensi di poter lasciare la tua scrivania abbastanza
Potresti essere sbattuto con così tanto lavoro che non pensi di poter lasciare la tua scrivania abbastanza a lungo da mangiare.

Se hai mai lavorato a distanza ravvicinata in qualsiasi ufficio, che si tratti di un cubicolo o di uno spazio aperto, potresti aver sperimentato i fastidiosi odori e rumori secondari del pranzo o dello spuntino di qualcuno che distolgono l'attenzione dal tuo lavoro. Può essere abbastanza opprimente e distraente quando il cibo di qualcuno puzza o emette suoni mentre mastica.

Anche se non hai avuto l'esperienza delle fastidiose abitudini alimentari di qualcuno, assicurati di non diventare quella persona che fa alzare gli occhi al cielo ogni volta che prendi la borsa del pranzo. Non vuoi rischiare la tua relazione d'affari con qualcuno per scelte alimentari sbagliate. Se hai dei dubbi su un alimento specifico, lascialo a casa e opta per qualcosa che sei sicuro non offenderà gli altri.

Cucina da ufficio

È meglio mangiare in una sala relax designata, nella cucina dell'ufficio o nella caffetteria, se disponibile. Anche se pranzi in uno spazio ufficialmente designato come zona pranzo, sii rispettoso degli altri e porta cibo che non puzzi.

Se hai bisogno di conservare qualcosa nel frigorifero dell'ufficio, assicurati di etichettarlo con il tuo nome e la data in cui lo hai portato. Non lasciarlo lì per settimane... o addirittura giorni.

Se finisci per uscire a pranzo inaspettatamente, porta il cibo a casa alla fine della giornata in modo che gli altri non si trovino di fronte a cibo vecchio o rancido nel frigorifero dell'ufficio. Qualcuno deve sbarazzarsene e non dovrebbe creare lavoro extra per nessun altro.

Mangiare alla tua scrivania

Potresti essere sbattuto con così tanto lavoro che non pensi di poter lasciare la tua scrivania abbastanza a lungo da mangiare. Se ciò accade, assicurati che qualunque cosa sgranocchi sia la cosa meno offensiva che riesci a trovare.

Non vuoi rischiare la tua relazione d'affari con qualcuno per scelte alimentari sbagliate
Non vuoi rischiare la tua relazione d'affari con qualcuno per scelte alimentari sbagliate.

Diversamente, potresti creare problemi ai tuoi colleghi e costringerli a camminare in una larga cuccetta nella tua zona. Lo spazio personale si applica a qualcosa di più del semplice passaggio del mouse sopra la spalla di qualcuno o sotto il gomito. Coinvolge anche odori e suoni.

Cosa non mangiare alla tua scrivania

Che tu sia la persona che tiene una scorta di snack alla tua scrivania, o che tu non possa staccare la spina per pranzo, devi essere consapevole di cosa è o non è accettabile da mangiare mentre lavori. Sì, ti limita, ma è meglio che creare un ambiente ostile o poco confortevole.

Ecco alcuni cibi che non dovresti mangiare in ufficio:

  1. Pesce: non importa quanto sia delizioso il salmone, l'odore è sufficiente per far vomitare anche gli amanti del pesce. Sia che provenga dagli odori che si diffondono dal microonde o dal pesce freddo della cena di ieri sera, non aspettarti che i tuoi ufficiali tollerino i forti odori di pesce. Inoltre, il fetore potrebbe persistere sui tuoi vestiti molto tempo dopo che hai finito di mangiare.
  2. Broccoli cotti: sì, i broccoli fanno bene; nessuno sta discutendo questo punto. Contiene antiossidanti e altri meravigliosi elementi che possono mantenerti in salute per molto tempo. Tuttavia, i broccoli cotti lasciano un fetore che può far arricciare le labbra dei tuoi colleghi con disgusto.
  3. Cavolo-Sei mai entrato in una casa dove cucinava il cavolo? Se è così, non hai bisogno di una spiegazione. Anche se è delizioso con la carne in scatola, puzza, quindi non portarlo in ufficio.
  4. Alimenti fermentati: crauti e kimchi forniscono molti probiotici, mantenendo il tuo sistema in funzione. Tuttavia, tutto ciò che è fermentato emette un odore che farà correre ai ripari la persona nel cubicolo successivo.
  5. Le uova sode ti danno molte proteine... e un sacco di puzza che persiste a lungo dopo che scompare. Mangia le uova a colazione e porta al lavoro qualcos'altro che non lasci odore.
  6. Fast food: i tuoi hamburger preferiti hanno un buon sapore mentre li mangi, ma l'odore che indugia... beh, questa è una storia completamente diversa. Sia che tu lasci cadere gli involucri degli hamburger nel cestino dei rifiuti accanto alla scrivania o li porti nel grande bidone della spazzatura nella cucina dell'ufficio, il fast food puzzerà l'ufficio per giorni.
  7. Cipolle e aglio: non importa come ti piacciono i tuoi piatti conditi, lascia le cipolle e l'aglio fuori da tutto ciò che intendi mangiare in ufficio. Non solo farà puzzare il tuo ufficio, ma il tuo alito non sarà adatto per una riunione pomeridiana.
  8. Formaggio puzzolente: quando porti un panino o un'insalata al lavoro e vuoi il formaggio, scegli il cheddar o il provolone per evitare di annusare l'ufficio. Lascia a casa il limburger e gli altri formaggi puzzolenti.
  9. Spezie puzzolenti: il tuo cibo preferito potrebbe essere qualsiasi cosa condita con curry o peperoncino in polvere, ma questi sono gli alimenti che faranno bruciare le narici dei tuoi colleghi. Anche le persone che amano il sapore del cibo piccante non amano particolarmente doverlo annusare tutto il pomeriggio in ufficio.
  10. Burro di arachidi: qualcuno nel tuo ufficio potrebbe avere una grave allergia alle arachidi e anche un accenno di esso può metterli in stato di shock o farli smettere di respirare. Prima di portare i prodotti a base di arachidi al lavoro, assicurati di non causare problemi di salute.

Quando gli altri mangiano cibi che distraggono

Non tutti sono premurosi come te quando si tratta delle loro abitudini alimentari in ufficio. Se qualcuno mangia qualcosa che ti offende o ti distrae, faglielo sapere nel modo più gentile ed educato possibile.

Ecco alcune cose che puoi dire:

  • "Mi è sempre piaciuto mangiare carne in scatola e cavolo il giorno di San Patrizio, ma preferisco mangiarlo al ristorante perché l'odore può essere insopportabile".
  • "Certo oggi fa caldo, ma devo aprire la finestra per far uscire un po 'di odore di cibo." Se le finestre dell'ufficio non si aprono, trova un ventilatore da scrivania e accendilo.
  • "Normalmente mi piacciono le cipolle e il formaggio limburger sui miei panini, ma non voglio disturbare le altre persone con un forte odore di cibo".

Alcune persone coglieranno il suggerimento, ma altri dovranno essere informati in modo più diretto. Se non funziona, potresti dover portare il problema al tuo supervisore o alle risorse umane.

FacebookTwitterInstagramPinterestLinkedInGoogle+YoutubeRedditDribbbleBehanceGithubCodePenWhatsappEmail