Questo sito utilizza i cookie per l'analisi del traffico e per la personalizzazione degli annunci. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni visita la nostra norme sulla privacy.

Dovresti tagliare le piastrelle intorno al rivestimento della porta?

Se il rivestimento della porta è già stato installato prima della piastrella
Se il rivestimento della porta è già stato installato prima della piastrella, tagliare il rivestimento mentre è in posizione (vedere sotto), utilizzando una piastrella di ricambio come guida per la spaziatura.

Ti trovi nel punto in cui la tua nuova piastrella incontra il rivestimento della porta (il rivestimento verticale che corre lungo i lati dell'apertura della porta). Taglia la piastrella per adattarla al rivestimento o taglia il rivestimento per adattarlo alla parte superiore la piastrella installata? Se stai ristrutturando e non sono installati né la piastrella né il rivestimento, quale dovresti installare per primo? La risposta, in entrambi i casi, è abbastanza chiara: non tagliare mai la piastrella per adattarla al rivestimento.

La guida per il rivestimento delle piastrelle

Usa questa pratica guida per determinare cosa fare e perché nello scenario adatto al tuo progetto:

Strategia Descrizione Perché?
Installa la pavimentazione prima di tutto Installare prima tutte le piastrelle di ceramica nella stanza. Quindi, installare il rivestimento della porta, lasciando un piccolo spazio tra la parte superiore della piastrella e il fondo del rivestimento. La piastrella di ceramica è difficile da tagliare ad angoli strani, mentre il legno è molto più facile da tagliare. Ciò ti consente di appoggiare la piastrella fino al telaio della porta. Quando l'involucro è installato, nasconde i bordi tagliati della piastrella.
Installare prima il rivestimento, lasciando spazio Usa una piastrella di riserva come guida per mantenere il fondo dell'involucro della porta abbastanza alto in modo che la piastrella possa successivamente essere inserita sotto. Sii generoso con la tua spaziatura, perché avrai anche una malta sottile sotto la piastrella. Fallo quando devi installare l'involucro ora e la piastrella in seguito. Stai tagliando l'involucro corto per lasciare spazio alla piastrella.
Installare prima il rivestimento, quindi tagliare uno spazio Se il rivestimento della porta è già stato installato prima della piastrella, tagliare il rivestimento mentre è in posizione (vedere sotto), utilizzando una piastrella di ricambio come guida per la spaziatura. Questa è l'opzione meno desiderabile ma è accettabile se eseguita in modo pulito. Essenzialmente, questa è la stessa dell'opzione sopra, tranne per il fatto che l'involucro viene tagliato in posizione, piuttosto che installato con uno spazio per la piastrella.

Affiancare il rivestimento non è un'opzione

In nessun caso si desidera provare a tagliare le piastrelle di ceramica per adattarle agli angoli dispari del rivestimento della porta. Anche se puoi farlo, sarà difficile da installare e probabilmente sembrerà che tu sia troppo pigro per rimuovere o tagliare il rivestimento. Inoltre, non esiste un buon modo per coprire lo spazio tra l'involucro e la piastrella. Calafatare la fessura funzionerà per un po ', ma il mastice non sembra mai buono a lungo, specialmente su un pavimento.

Come tagliare l'involucro in posizione

Questo è più facile di quanto potresti pensare. Cioè, è più facile con lo strumento giusto. Puoi eseguire questo taglio con una sega a mano piccola e flessibile (come una versione mini di una sega circolare standard, ma uno strumento migliore è una sega a sottosquadro. Sembra un server per torte ma ha un naso squadrato e denti di sega lungo tre bordi.

Per utilizzare una sega a sottosquadro, posizionare una piastrella sul pavimento con un distanziatore sotto per rappresentare la malta per piastrelle e tenere la piastrella contro l'involucro. Posiziona la sega in piano sulla parte superiore della piastrella e lavorala semplicemente avanti e indietro (sai, come una sega) per tagliare l'involucro all'altezza della piastrella. Genio!

In alternativa, puoi utilizzare alcuni tipi di seghe giapponesi allo stesso modo o utilizzare un multiutensile (utensile oscillante) con un attacco sottosquadro.

FacebookTwitterInstagramPinterestLinkedInGoogle+YoutubeRedditDribbbleBehanceGithubCodePenWhatsappEmail