Questo sito utilizza i cookie per l'analisi del traffico e per la personalizzazione degli annunci. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni visita la nostra norme sulla privacy.

Codici edilizi internazionali: IBC, IRC, ICC

Ma due dei codici dell'ICC si applicano specificamente alle pratiche di costruzione
Ma due dei codici dell'ICC si applicano specificamente alle pratiche di costruzione: l'IBC e l'IRC. IBC: L'International Building Code contiene regolamenti sulle pratiche utilizzate nell'edilizia commerciale.

Tutte le comunità hanno insiemi di regole per i costruttori e gli altri professionisti edificio commerciali che regolano le pratiche di costruzione e hanno lo scopo di garantire che tutti gli aspetti della costruzione di costruzione sono sicuri e durevoli. I codici locali possono variare da luogo a luogo, ma la maggior parte si basa su codici modello creati a livello nazionale o internazionale da comitati o consigli composti da professionisti del settore riconosciuti.

Una di queste organizzazioni è l'International Code Council (ICC), un'organizzazione responsabile dell'International Building Code (IBC) e dell'International Residential Code (IRC). Questi codici regolano rispettivamente le pratiche di costruzione e ristrutturazione commerciale e residenziale e sono la base per la maggior parte delle normative locali. Questi sono in aggiunta a vari codici che regolano i sistemi meccanici, come l'impianto idraulico e il cablaggio.

ICC vs IBC vs IRC

Gli acronimi utilizzati per i vari codici modello possono inizialmente creare confusione:

  • ICC: L'International Code Council è l'organizzazione madre che supervisiona diversi codici su un'ampia gamma di argomenti, alcuni dei quali hanno scarso impatto sulla maggior parte dei progetti di ristrutturazione o costruzione di case. Ad esempio, l'ICC disciplina i codici che si applicano alla manutenzione di proprietà, piscine e spa, gas combustibile, fognature e molti altri. Ma due dei codici dell'ICC si applicano specificamente alle pratiche di costruzione: l'IBC e l'IRC.
  • IBC: L'International Building Code contiene regolamenti sulle pratiche utilizzate nell'edilizia commerciale.
  • IRC: Il Codice Residenziale Internazionale contiene informazioni e regolamenti applicabili all'edilizia residenziale, comprese sia le nuove pratiche di costruzione che le questioni di ristrutturazione.

Codici aggiuntivi offerti dall'ICC, alcuni dei quali occasionalmente possono essere di interesse includono:

  • International Existing Building Code (IEBC)
  • Codice meccanico internazionale (IMC)
  • Codice idraulico internazionale (IPC)
  • International Fire Code (IFC)
  • Codice Internazionale della Piscina e della Spa (ISPSC)

Cosa dovresti sapere

  • La fonte più affidabile per IBC e IRC online è tramite l'International Code Council (ICC). Esistono anche fonti non ufficiali di IBC e IRC e dovresti usarle a tuo rischio.
  • I codici vengono aggiornati ogni tre anni.
  • Il lavoro svolto prima dell'implementazione di un determinato codice potrebbe essere trasferito (verificare con l' ufficio autorizzazioni locale).
  • La stessa ICC offre un testo parziale dell'IBC e dell'IRC gratuitamente online.
  • ICC è nota per i suoi materiali protetti da copyright. Ad esempio, nel 2016 ha intentato una causa contro l'International Association of Plumbing and Mechanical Officials per presunta copia della proprietà intellettuale dell'ICC.
  • I comuni possono adottare codici IBC e IRC modello per soddisfare le esigenze locali. IBC e IRC sono codici modello per le strutture edilizie che le comunità possono adottare e adattare in parte secondo necessità. Non sono requisiti legali per i loro meriti.

Come ottenere l'IRC o l'IBC ufficiale

Generalmente non è necessario per la maggior parte dei proprietari di case o anche per i professionisti del settore edile occasionale possedere una copia dell'IBC o dell'IRC poiché i requisiti del codice locale specificano già qualsiasi normativa IBC o IRC applicabile alla costruzione. Tuttavia, se lavori con strutture a qualsiasi titolo professionale, è nel tuo interesse diventare un membro dell'ICC. Come spesa aziendale, molto probabilmente sarà deducibile dalle tasse. Anche i dilettanti seri con un profondo interesse per le pratiche edilizie possono trovare utile avere accesso a una copia dell'IRC o dell'IBC poiché contengono un'enorme quantità di informazioni.

Ufficialmente, il modo migliore per ottenere copie autentiche di entrambi i codici è iscriversi all'ICC. Sono disponibili diversi livelli di iscrizione, alcuni dei quali danno diritto a una copia gratuita di uno dei codici internazionali, oltre a molti altri vantaggi dell'iscrizione. Sono inoltre disponibili per la vendita copie singole dei vari codici, sia come edizioni complete che come edizioni "essenziali", a prezzi che vanno da circa 22€ a 130€ I soci ICC ricevono sconti sulle copie del codice, ma anche i non soci possono acquistare copie dei codici sul sito online dell'ICC.

IRC online è tramite l'International Code Council (ICC)
La fonte più affidabile per IBC e IRC online è tramite l'International Code Council (ICC).

In via non ufficiale, parti dei codici sono disponibili gratuitamente, ma tieni presente che questi codici non sono ufficialmente sanzionati e non vi è alcuna garanzia della loro legittimità. Potrebbero anche esserci problemi con la violazione del copyright su queste copie del codice. Tuttavia, queste versioni sono preziose nel senso che possono darti un'idea generale sui requisiti del codice. Inoltre, possono indicarti la giusta direzione per cercare fonti legittime (la numerazione del codice non cambia molto da versione a versione).

Prezzo attuale del codice

Dalla stessa ICC, i prezzi per il testo completo dell'IBC e dell'IRC sono i seguenti:

  • IBC 2018: 110€ per i non soci, 82€ per i soci (copertina morbida)
  • IRC 2018: 110€ per i non membri, 81€ membri (copertina morbida)
  • IBC 2015: 110€ per i non soci, 82€ per i soci (copertina morbida)
  • 2015 IRC: 110€ per i non membri, 81€ membri (copertina morbida)
  • IBC 2012: 110€ per i non soci, 80€ per i soci (copertina morbida)
  • IRC 2012: 100€ per i non membri, 78€ per i membri (copertina morbida)

Inoltre, i codici di stato sono disponibili presso l'ICC a partire da circa 52€

Accesso libero

L'ICC offre un accesso gratuito limitato a porzioni lunghe sia dell'IBC che dell'IRC nella sua sezione di accesso pubblico del sito web. Questa è la migliore fonte di informazioni gratuite sui codici.

Esistono anche altre fonti di libero accesso ai codici, sebbene queste fonti siano considerate da alcuni discutibili. Sebbene abbia un nome dal suono ufficiale, Public Resource è un'operazione di volontariato gestita da Carl Malamud, a San Francisco, in California. Malamud e un gruppo di scanner ritengono che le informazioni pubbliche dovrebbero essere ampiamente disponibili e libere al pubblico. Archive.org è il sito host per le attività relative alle risorse pubbliche.

Tuttavia, poiché questi codici sono protetti da copyright, essi (e altri documenti pubblicati da Malamud) sono stati contestati dalle organizzazioni che possiedono i diritti d'autore. Prima di utilizzare qualsiasi documento di Archive.org, tieni presente questo, oltre al fatto che questi file sono gestiti solo dai volontari di Archive.

FacebookTwitterInstagramPinterestLinkedInGoogle+YoutubeRedditDribbbleBehanceGithubCodePenWhatsappEmail