Questo sito utilizza i cookie per l'analisi del traffico e per la personalizzazione degli annunci. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni visita la nostra norme sulla privacy.

Cos'è l'architettura moderna?

Gli architetti moderni hanno lavorato per reinventare modi di costruire che si concentrassero maggiormente
Gli architetti moderni hanno lavorato per reinventare modi di costruire che si concentrassero maggiormente su come vivevano gli esseri umani rispetto a ciò che trovavano bello.

L'architettura moderna è uno stile di edificio che enfatizza la forma rispetto agli ornamenti. In altre parole, questa estetica del design è una partenza da case più fantasiose e decorate come una regina Anna vittoriana o un revival gotico. Gli architetti hanno invece scelto la struttura ei materiali perché pratici ed efficienti.

L'alba dell'architettura moderna arrivò in un momento in cui l'artigianato lavorato a mano veniva sostituito dall'industrializzazione fatta a macchina. Gli architetti moderni hanno lavorato per reinventare modi di costruire che si concentrassero maggiormente su come vivevano gli esseri umani rispetto a ciò che trovavano bello. Questa architettura non è sentimentale, come gli stili revivalisti. Invece, è innovativo, sperimentale e minimale.

Ci sono diversi stili di architettura moderna nella sola Europa. Dal 1930 al 1970, ci sono categorie come espressionista, costruttivista e moderno di metà secolo, solo per citarne alcune.

Storia

Il movimento moderno non è stato di breve durata e comprende diversi sotto-stili che coprono quasi 60 anni. In questo modo, può essere difficile individuare un punto di partenza esatto. Per alcuni, lo stile include un'architettura più di transizione come i movimenti Art Deco e Arts and Crafts. Per altri, quegli stili precedenti servirono da ispirazione per architetti moderni della metà del secolo più "puri".

La nascita del design moderno è arrivata con il pensiero che la forma dovrebbe seguire la funzione. Questa idea è iniziata con l'architetto Louis Sullivan che ha progettato gli edifici per la Fiera mondiale di Chicago del 1893. Quel mantra è diventato il fondamento per gli architetti moderni.

Altri famosi pionieri dell'architettura moderna includono Frank Lloyd Wright, Staatliches Bauhaus, Ludwig Mies van der Rohe e Le Corbusier.

L'estetica del design moderno era in pieno svolgimento negli anni '30 e divenne nota come Modernismo internazionale o Stile internazionale. Questa estetica del design è arrivata dopo una mostra di architettura di Philip Johnson nel 1932.

L'architettura moderna è diversa dall'architettura contemporanea
L'architettura moderna è diversa dall'architettura contemporanea.

In generale, gli esempi più noti di architettura moderna terminano intorno alla metà del XX secolo, ma lo stile di design influenza ancora gli edifici fino alla fine del XX secolo.

Caratteristiche

Poiché ci sono così tanti stili di architettura moderna, ci sono diverse caratteristiche distintive. Queste sono alcune delle caratteristiche chiave più comuni e generali che possono essere viste in molte forme diverse.

  • Linee pulite e minimali. Queste linee mancano di ornamenti aggiuntivi e sono generalmente consistenti e levigate.
  • Ampie sporgenze del tetto. Diverse case moderne enfatizzano strutture basse e orizzontali con grandi sporgenze del tetto.
  • Pareti di vetro e grandi finestre. Potrai trovare un uso molto generoso di vetro, che permette una notevole quantità di luce naturale verso l'interno.
  • Planimetrie aperte e ben definite. Poiché l'architettura moderna si concentra sulla forma piuttosto che sulla funzione, gli architetti hanno cercato di includere planimetrie grandi e spaziose con spazi da pranzo e soggiorno che fluivano l'uno nell'altro.
  • Materiali da costruzione moderni e tradizionali. Alcuni materiali comuni nelle case moderne includono acciaio, blocchi di cemento, ferro e vetro. Materiali da costruzione più convenzionali come legno, mattoni e pietra sono stati utilizzati in modi più semplici per mostrare la loro bellezza naturale.
  • Una relazione con l'ambiente esterno. Ho pensato molto ai cantieri e al modo in cui gli edifici si relazionerebbero al paesaggio naturale che li circonda.
  • Disegni asimmetrici. Gli architetti moderni hanno giocato con forme grandi e lisce e composizioni asimmetriche che erano piallate in modo pulito e prive di decorazioni aggiuntive.

Fatti interessanti

Il tema più comune è l'eliminazione degli ornamenti.

I primi stili di architettura moderna avevano ancora un certo uso di ornamenti. Ad esempio, Frank Lloyd Wright incorporerebbe finestre in vetro artistico in modo che non fossero necessarie ulteriori opere d'arte. Oltre a ciò, l'architettura moderna è per lo più analitica e non appariscente.

L'architettura moderna è diversa dall'architettura contemporanea.

Per alcune persone, l'architettura moderna e contemporanea sono la stessa cosa. Tuttavia, l'architettura moderna è stata ispirata da un movimento artistico noto come modernismo ed è durata fino al 1960 circa. L'architettura contemporanea incorpora l'architettura degli anni '60 e fino ad oggi. In breve, l'architettura contemporanea riflette gli stili in questo momento attuale, che sono molto diversi.

Alla fine, le case moderne sembravano troppo fredde per la vita di tutti i giorni.

Le case moderne sono state rivoluzionarie in quanto hanno abbracciato il concetto di spazio a flusso libero. L'ideologia rifiutava anche il disordine e gli oggetti in eccesso. Tuttavia, con il passare del periodo di progettazione, molti architetti hanno sfidato questa nozione rigida di spazio e mancanza di cose come fredda e impersonale. Questa evoluzione ha portato a design più contemporanei che hanno lavorato per incorporare ornamenti e colori. Nelle case contemporanee, puoi avere una pianta aperta ma anche un elemento di privacy.

In sintesi, l'architettura moderna è iniziata all'inizio del 1900 e si è conclusa intorno agli anni '60, quando hanno preso il sopravvento progetti più contemporanei. I principi di base dell'architettura moderna includono la forma che segue la funzione, le linee pulite e la mancanza di ornamenti. Alla fine, i principi moderni sono diventati troppo freddi per la vita di tutti i giorni a causa dell'eccesso di spazio e della natura cruda dei materiali da costruzione.

FacebookTwitterInstagramPinterestLinkedInGoogle+YoutubeRedditDribbbleBehanceGithubCodePenWhatsappEmail