Questo sito utilizza i cookie per l'analisi del traffico e per la personalizzazione degli annunci. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni visita la nostra norme sulla privacy.

Come rimuovere gli adesivi con un asciugacapelli?

Scegli l'impostazione di calore più alta sul tuo asciugacapelli
Scegli l'impostazione di calore più alta sul tuo asciugacapelli, quindi tienila a uno o due pollici sopra l'adesivo incriminato.

Perché gli adesivi più brutti sono i più difficili da rimuovere? Che si tratti di un antiestetico prezzo sul tuo nuovo pezzo di arredamento, o di un adesivo audace e sgargiante che il tuo piccolo ha intonacato al muro, è un compito in sé solo per staccarli. Rimuoverli a mano da soli in genere si traduce in residui appiccicosi e frustrazione.

Qui a, stiamo cercando di trovare nuovi modi per rendere la vita solo un po 'più facile. Questo trucco è semplicissimo E usa qualcosa che probabilmente hai già a casa: un asciugacapelli! Scegli l'impostazione di calore più alta sul tuo asciugacapelli, quindi tienila a uno o due pollici sopra l'adesivo incriminato. Dopo un minuto o due, scoprirai che il calore dell'asciugacapelli ha sciolto l'adesivo rendendo più facile staccare l'adesivo. Puoi dire addio ai residui disordinati ea quei frammenti di carta rimasti sui tuoi beni di casa. Se vuoi tutti i dettagli appiccicosi, guarda il video sopra per vedere questo trucco in azione!

La scienza degli adesivi

Ti chiedi perché gli adesivi sono così appiccicosi in primo luogo? Tutto si riduce a qualcosa chiamato viscoelasticità e allo stretto legame tra le molecole. Secondo lo Scientific European, questi adesivi hanno le caratteristiche dei liquidi, ma quando qualcuno o qualcosa cerca di strapparli dall'oggetto a cui sono attaccati resistono. Chi sapeva che ci fosse così tanta scienza dietro gli adesivi?

Altri metodi di rimozione degli adesivi

Se hai un oggetto che non può essere esposto a raffiche prolungate di calore, ci sono altri modi in cui puoi far scivolare gli adesivi. Dai un'occhiata alla dispensa e al mobiletto del bagno per vedere se hai aceto bianco o alcol denaturato. Questi due elementi possono aiutare a rendere la rimozione degli adesivi un gioco da ragazzi.

L'olio d'oliva è un altro favoloso rimuovi adesivi. Versare una generosa quantità di olio d'oliva su un tovagliolo di carta o un panno pulito e strofinare delicatamente l'adesivo incriminato. Dovrebbe scivolare via entro un minuto o due.

Un'ultima opzione per rimuovere gli adesivi è usare aceto caldo e acqua fredda. Prendi una spugna e mettila a bagno in una ciotola di aceto caldo. Quindi saturare l'adesivo con la soluzione. Lascialo in posa per un paio di minuti, rimuovi lentamente l'adesivo e risciacqua con acqua fredda. Questo metodo funziona particolarmente bene con il tessuto e rimuove le macchie di adesivi dai vestiti.

Assicurati che gli oggetti su cui stai applicando olio d'oliva, aceto o alcol denaturato non vengano danneggiati da questi ingredienti. Oggetti come libri, vestiti e oggetti decorativi colorati andranno meglio con la tecnica dell'asciugacapelli.

Quindi, anche se potremmo non capire mai perché i negozi amano i cartellini dei prezzi o le etichette testardi, almeno sai come rimuoverli senza intoppi!

FacebookTwitterInstagramPinterestLinkedInGoogle+YoutubeRedditDribbbleBehanceGithubCodePenWhatsappEmail