Questo sito utilizza i cookie per l'analisi del traffico e per la personalizzazione degli annunci. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni visita la nostra norme sulla privacy.

Prima di costruire la tua nuova casa: 5 fasi di preparazione

Il processo di costruzione è più efficiente ed emozionante se prima sviluppi un buon piano
Il processo di costruzione è più efficiente ed emozionante se prima sviluppi un buon piano e trovi un costruttore onesto e competente.

Il processo di costruzione di una nuova casa molto prima che vengano gettate le fondamenta. Il processo di costruzione è più efficiente ed emozionante se prima sviluppi un buon piano e trovi un costruttore onesto e competente. Per evitare costosi errori durante il processo di costruzione, inizia con questi cinque passaggi importanti. Mentre ti sposti dalla casa dei sogni alla casa reale, assicurati di porre domande e condividere i tuoi progressi con le persone che hanno attraversato il processo.

Pianifica il tuo budget

Inizia a considerare il budget dal momento in cui inizi a pensare di costruire la tua casa. Sviluppa un'idea realistica di quanto puoi permetterti di spendere e quanto costerà costruire una nuova casa. La fase di budget consiste nel bilanciare i tuoi desideri con una valutazione realistica di ciò che puoi permetterti.

È probabile che avrai bisogno di un mutuo edilizio e di un mutuo. Non è troppo presto per scoprire l'ammontare di un prestito a cui puoi beneficiare, in base al tuo reddito e ad altri obblighi finanziari. Oggi, la maggior parte delle banche e delle altre istituzioni finanziarie sono ansiose di prequalificarti per un prestito di costruzione, il che ti darà un'idea della quantità massima di denaro che puoi spendere. Allo stesso tempo, questa fase iniziale prevede lo studio del costo dei diversi elementi della nuova casa, compreso il terreno stesso, l'architetto o il progettista, l'appaltatore generale che gestirà il progetto, i materiali da costruzione, gli elettrodomestici e le caratteristiche interne.

Questo è un processo complicato e dispendioso in termini di tempo che dovrebbe iniziare molti mesi prima dell'inizio della costruzione. Non è raro impiegare fino a due anni per ricercare a fondo i problemi prima di firmare un contratto di costruzione con un costruttore.

Suggerimenti per il budget

  • Fai attenzione alle banche che vogliono prestarti più soldi di quanto puoi permetterti: questo è stato uno dei motivi alla base della crisi finanziaria del 2008. Non c'è motivo di costruire una casa che costa l'importo massimo del prestito approvato dalla banca. In effetti, è un'ottima idea rimanere ben al di sotto di tale importo. Parlare con un consulente finanziario indipendente è un ottimo modo per determinare quanto puoi spendere comodamente per costruire la tua casa.
  • Pianifica il superamento dei costi. Praticamente tutta la costruzione finisce per costare più di quanto inizialmente previsto. Ciò si verifica spesso perché i costi dei materiali da costruzione cambiano o per le modifiche richieste durante la fase di progettazione e costruzione. Assicurati di creare un buffer per il tuo budget in modo che gli inevitabili superamenti non rompano la banca.
  • Ottieni almeno tre offerte di appaltatori (e controlla i riferimenti). Nella maggior parte dei casi, la maggior parte delle spese per la costruzione di una casa sono i soldi che pagherai a un general contractor (GC), che gestirà tutti i lavoratori e subappaltatori che lavorano alla costruzione della tua casa. C'è un delicato equilibrio tra la scelta di un imprenditore che sia conveniente ma che svolga un lavoro di qualità utilizzando buoni materiali. Inizia ottenendo referenze da persone che conosci che erano soddisfatte del loro costruttore, quindi intervista attentamente almeno tre. Questo processo ti darà un'idea abbastanza chiara di quanto costerà costruire la tua casa.
  • Negozio di confronto per i materiali. Mentre l'appaltatore generale sceglie in genere la maggior parte dei materiali da costruzione, degli elettrodomestici e dei servizi, vorrai essere coinvolto in questo processo. Se sei innamorato dei ripiani in granito, ad esempio, prendi nota di questo ora in modo che tali preferenze possano essere comunicate al costruttore che alla fine scegli.

Costi nascosti per costruire una nuova casa

I proprietari di casa per la prima volta sono spesso sorpresi quando iniziano a riconoscere i costi nascosti di possedere la propria casa. Ci sono molti costi iniziali una tantum per costruire i primi mobili per la casa, attrezzature per il prato e il giardino, trattamenti per finestre, Internet e cablaggio multimediale. E la proprietà della casa viene fornita con spese mensili in corso che possono prenderti alla sprovvista se non sei preparato per le spese come l'assicurazione del proprietario, le tasse sulla proprietà e i servizi di cura del prato. Se sei stato un affittuario fino ad ora, queste spese possono essere una sorpresa scioccante.

Scegli il tuo lotto

Se non hai ancora acquistato un lotto edificabile per la tua nuova casa, parla con gli agenti immobiliari per ottenere una stima approssimativa dei costi del terreno nelle aree che stai considerando. Sebbene i costi del terreno variano notevolmente a seconda dei costi locali del terreno, in generale, prevedi che dal 20 al 25 percento del tuo nuovo costo di casa vada all'acquisto del terreno.

Che tu stia costruendo la tua casa in uno sviluppo suburbano o in un sito con ampie viste sull'oceano, dovrai quasi sempre scegliere il terreno prima di selezionare planimetrie o altri dettagli. Tu (e tutti i professionisti che assumi) dovrai indagare su fattori come le condizioni del suolo, il drenaggio, la zonizzazione e i codici di costruzione nella regione. I costi saranno più alti se il design della tua casa deve essere personalizzato per adattarsi al lotto. Se la casa può essere costruita sul lotto usando progetti di magazzino, aiuterà il tuo budget.

Scegli un piano casa

Molte nuove case vengono costruite utilizzando piani di scorta da un catalogo stampato o una fonte online. Trovare il piano giusto può richiedere del tempo. Un punto di partenza potrebbe essere quello di decidere il tuo stile di casa preferito. Ottieni idee dai numerosi cataloghi disponibili e, se necessario, chiedi a un costruttore o ad un altro professionista dell'edilizia, un architetto o un designer, di aiutarti a scegliere il miglior piano di stock per le tue esigenze. Un designer di casa può anche apportare piccole modifiche ai piani delle scorte in termini di dimensioni della stanza, stili delle finestre o altri dettagli. Alcuni costruttori possono apportare lievi modifiche ai piani di stock di casa.

Una casa progettata su misura, d'altra parte, viene creata appositamente per la famiglia che vivrà lì e il luogo su cui si trova. Nella maggior parte dei casi, le case progettate su misura richiedono i servizi di un architetto autorizzato. Fanno domande come " Dov'è il sole in relazione al lotto? Da dove vengono le brezze prevalenti? Come possiamo risparmiare sui costi di riscaldamento e raffreddamento a lungo termine? " L'architetto dovrebbe anche porre domande esaurienti sul tuo stile di vita e sulle tue preferenze.

Il processo di costruzione di una nuova casa molto prima che vengano gettate le fondamenta
Il processo di costruzione di una nuova casa molto prima che vengano gettate le fondamenta.

Sia che tu scelga uno stock o un design personalizzato, è saggio scegliere un piano che soddisferà le tue esigenze per molti anni a venire. Una giovane coppia potrebbe voler pianificare per più membri della famiglia, ad esempio, mentre un proprietario di casa più anziano dovrebbe anticipare le esigenze dell'invecchiamento sul posto.

Allinea la tua squadra

Una volta selezionati un budget di lavoro, un cantiere e un design per la casa, ora puoi iniziare a riunire il team di esperti per progettare e costruire la tua casa. Gli attori chiave possono includere un costruttore, un escavatore, un geometra e un designer di casa o un architetto, se necessario. Nella maggior parte dei casi, i proprietari di case iniziano selezionando il costruttore (appaltatore generale). Quel professionista seleziona quindi altri membri della squadra. Tuttavia, puoi anche scegliere di assumere prima un architetto o un designer.

La grande domanda è questa: quanto sarai coinvolto (puoi essere) nel processo? Mentre la maggior parte dei proprietari di casa assume un appaltatore / costruttore generale per coordinare la maggior parte o tutto il lavoro, è anche possibile che un proprietario di casa che vuole essere profondamente coinvolto nel processo funga da suo GC. In questo caso, assumerai e supervisionerai tu stesso tutti i subappaltatori: escavatori, falegnami, imprenditori di calcestruzzo, ecc. Lavorare in questo modo non è per i deboli di cuore, ma per la persona giusta può essere un modo gratificante per costruire una casa, oltre che per risparmiare denaro.

E la costruzione non tradizionale?

L'aspetto della tua casa non determina necessariamente come è costruita la casa. La costruzione tradizionale del telaio non è l'unica opzione. Molte persone sono rimaste incuriosite dalle case di balle di paglia, dalle costruzioni in terra battuta e persino dalle case di pannocchia. Ma non ci si può aspettare che i costruttori tradizionali, o anche tutti gli architetti, siano esperti in tutto. La costruzione di case tradizionali utilizzando un metodo non tradizionale richiede un team specializzato in quel tipo di costruzione. Fai i compiti e trova l'architetto e il costruttore giusto in grado di realizzare la tua visione.

Negozia un contratto

Assicurati di ottenere contratti scritti e firmati per ogni professionista edile coinvolto nella costruzione della tua casa. Per lo meno, questo significa un contratto con l'appaltatore / costruttore generale, nonché il progettista o l'architetto della casa, se fanno parte del processo.

Cosa c'è in un contratto di costruzione? Un contratto per la costruzione di una nuova casa descriverà il progetto in dettaglio e includerà un elenco di tutte le parti da includere nella casa, le "specifiche". Senza specifiche dettagliate, la tua casa sarà probabilmente costruita con materiali "da muratore", che possono essere sul lato più economico. Assicurati di eliminare le specifiche come parte della negoziazione prima che il contratto sia scritto come parte della negoziazione e quindi assicurati che tutto sia chiaramente elencato. Ricordati di modificare il contratto in seguito se tu o il tuo appaltatore apportate modifiche al progetto.

La linea di fondo

Il tempo impiegato per completare i passaggi preliminari alla costruzione di una nuova casa può essere un periodo entusiasmante, ma questo è anche un momento per valutare se la nuova costruzione è la scelta giusta. Il processo è un duro lavoro e porta interruzioni nella tua vita e nelle vite di coloro che ti circondano. Potresti scoprire che è meno stressante acquistare una casa esistente, una casa preesistente o una casa di nuova costruzione che è stata costruita "su specifica". Oppure potresti scoprire che rimanere nella tua casa esistente e rimodellarla è un'opzione migliore.

La decisione di costruire la propria casa a volte viene presa per ragioni sbagliate. Costruire una nuova casa raramente "risolve" una vita travagliata o una relazione. Un primo passo importante è analizzare le tue motivazioni. Stai costruendo una casa perché qualcun altro vuole che tu lo faccia? È un diversivo da qualche altro problema di vita? Riesci a gestire lo stress aggiuntivo nella tua vita? Perché vuoi costruire una casa? L'auto-riflessione può portare alla consapevolezza di sé e salvarti da molti mal di testa.

Ma se il tuo autocontrollo supera questi test, seguire attentamente i cinque passaggi fondamentali della preparazione garantirà che il tuo progetto produca la casa che tu e la tua famiglia meritate.

FacebookTwitterInstagramPinterestLinkedInGoogle+YoutubeRedditDribbbleBehanceGithubCodePenWhatsappEmail