Questo sito utilizza i cookie per l'analisi del traffico e per la personalizzazione degli annunci. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni visita la nostra norme sulla privacy.

Come aprire lo champagne come un professionista?

Meravigliati di quanto sia stato pulito
Togli la mano, il tappo e l'asciugamano dalla bottiglia e meravigliati di quanto sia stato pulito e semplice quel processo!

Che tu sia a un addio al celibato o al nubilato, a un brunch alcolico o a festeggiare durante le vacanze, puoi scommettere che sono coinvolte bottiglie di champagne. Se essere la persona che ha effettivamente stappato le bottiglie non è mai stata la tua "cosa", probabilmente non sei solo. Un tappo di champagne può volare fuori dalla bottiglia a una velocità fino a 25 miglia all'ora, il che è spaventosamente veloce e in realtà potenzialmente pericoloso: uno studio del British Journal of Ophthalmology ha rilevato che il 26% delle lesioni subite da tappi di champagne ha portato cecità. Con questi rischi in mente, è facile sentirsi intimiditi.

ti ha coperto con il modo più semplice e sicuro per aprire una bottiglia di champagne. Il nostro metodo prevede solo te stesso, la bottiglia di champagne e un asciugamano. Bonus: ti mostreremo anche come ottenere il getto perfetto. Presto sarai l'anima di ogni festa.

Suggerimenti essenziali

Prima di diventare un maestro dello scoppio di bottiglie, abbiamo alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a ottenere i migliori risultati.

Raffredda la bottiglia: prima di iniziare, assicurati che la tua bottiglia di champagne si sia raffreddata per almeno un'ora, anche se l'ideale è poche ore o durante la notte. Il ragionamento alla base di questo (oltre al fatto che lo champagne ha un ottimo sapore quando è freddo) è che più fredda è la bottiglia, minore è la pressione sul tappo quando esce, il che significa che avrai un "pop!" Meno aggressivo! Inoltre, lo champagne freddo consente alle bolle di rimanere intatte quando si versa, il che produce un versamento meno frizzante.

Inclina la bottiglia Allontana dal corpo: se ti stai chiedendo come si feriscono le persone quando aprono una bottiglia di champagne, uno dei fattori principali potrebbe essere il modo in cui la bottiglia è inclinata. Nonvuoi mai inclinare una bottiglia verso il tuo corpo, qualcun altro o qualcosa di fragile (comprese finestre, opere d'arte ed elettronica, solo per citarne alcuni).

Avere prodotti per la pulizia nelle vicinanze: a volte, lo champagne fa un casino. È meglio prepararsi per una fuoriuscita tenendo vicino a te della carta assorbente o un canovaccio.

Di cosa avrai bisogno

  • Taglierina per fogli
  • Bottiglia di champagne ghiacciato
  • Strofinaccio da cucina

Istruzioni

  1. Prepara la tua bottiglia

    Se la tua bottiglia di champagne è stata messa in un secchiello del ghiaccio, assicurati di asciugare l'esterno della bottiglia di champagne. L'ultima cosa che vuoi fare è maneggiare una bottiglia di champagne bagnata e scivolosa mentre cerchi di stapparla.

  2. Rimuovere la pellicola dalla bottiglia

    Usando un taglierino, rimuovi la pellicola dalla bottiglia. Se il foglio ha una linguetta, ancora meglio.

  3. Rimuovi la gabbia

    Tieni la parte superiore della gabbia con una mano mentre la srotoli con l'altra. Lo stai facendo nel caso in cui il tappo si stacchi mentre rimuovi la gabbia (che è lì per aiutare a mantenere il tappo al suo posto).

  4. Posiziona correttamente le mani e l'asciugamano

    Afferra saldamente il tappo attraverso l'asciugamano (in modo che l'asciugamano sia tra la tua mano
    Con l'altra mano, afferra saldamente il tappo attraverso l'asciugamano (in modo che l'asciugamano sia tra la tua mano e il tappo).

    Metti l'asciugamano sul tappo. Con una mano, tieni il fondo della bottiglia, come se lo stessi cullando, e tienilo a un angolo di 45 gradi lontano da te. Con l'altra mano, afferra saldamente il tappo attraverso l'asciugamano (in modo che l'asciugamano sia tra la tua mano e il tappo).

  5. Gira la bottiglia

Ecco il vero trucco di questa tecnica: una mano terrà fermo il tappo mentre l'altra mano ruoterà la bottiglia. Se invece giri il tappo, può effettivamente aumentare la pressione rispetto a se avessi ruotato la bottiglia e potresti anche danneggiare il tappo.

Ruota lentamente la bottiglia in senso orario o antiorario (non importa). Mentre giri la bottiglia, sentirai il tappo ritirarsi lentamente dalla bottiglia. Questa tecnica offre un controllo maggiore rispetto ad altri metodi, perché puoi sempre girare più lentamente se pensi che il tappo esca troppo velocemente. Inoltre, tieni presente che la tua mano sta ancora tenendo il tappo verso il basso e, a una velocità di rotazione così lenta, il tappo non volerà via.

Alla fine, otterrai un sottile "pop". Togli la mano, il tappo e l'asciugamano dalla bottiglia e meravigliati di quanto sia stato pulito e semplice quel processo! Se lo fai bene, non avrai una singola fuoriuscita.

Raggiungere il perfetto pour

Ora che hai imparato ad aprire la bottiglia, perché non padroneggiare il versamento? Poiché lo champagne è così frizzante, versare può essere complicato, ma non se conosci la tecnica perfetta. In tre passaggi, avrai versato bicchieri di champagne perfetti non schiumosi.

Mancia

Quando versi lo champagne, assicurati di inclinare leggermente il flauto verso di te e versa lo spumante in modo che tocchi la parete del bicchiere. Otterrai il tuo getto più pulito in questo modo.

Istruzioni

  1. "Bagnare" il bicchiere

    Invece di tentare di versare un bicchiere pieno, versa semplicemente un pollice di champagne prima.

  2. Lascia che la schiuma si dissolva

    Attendi qualche secondo per consentire alla schiuma di dissiparsi. Se provi a versare velocemente, ti ritroverai con più effervescenza!

  3. Finisci di versare

Dopo che le bolle in eccesso sono scomparse, versare il resto dello champagne a circa due terzi del bicchiere, assicurandosi di mantenere il bicchiere inclinato e ruotare lentamente la bottiglia di champagne mentre si versa (il che manterrà la schiuma al minimo).

FacebookTwitterInstagramPinterestLinkedInGoogle+YoutubeRedditDribbbleBehanceGithubCodePenWhatsappEmail