Questo sito utilizza i cookie per l'analisi del traffico e per la personalizzazione degli annunci. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni visita la nostra norme sulla privacy.

Raccolta residenziale dell'acqua piovana

Un sistema di raccolta dell'acqua piovana sotterranea è un approccio più semplice rispetto alla versione
Un sistema di raccolta dell'acqua piovana sotterranea è un approccio più semplice rispetto alla versione su tetto e offre la possibilità di un bacino di utenza più ampio.

Se qualcuno ti offrisse acqua gratuita per il giardino e le necessità domestiche, sarebbe piuttosto difficile rifiutare l'affare. È lì per la presa se installi un sistema di raccolta dell'acqua piovana. Questa tecnica è in uso da migliaia di anni, ma sta diventando una caratteristica essenziale per una casa sostenibile.

Due tipi di sistemi di raccolta dell'acqua piovana

Il concetto di un sistema di raccolta è piuttosto semplice: raccogliere l'acqua piovana e conservarla per un uso successivo. L'acqua piovana può essere utilizzata per applicazioni esterne, come il giardinaggio e il lavaggio di automobili, o per applicazioni interne, inclusi lavanderie e sciacquoni. Tuttavia, l'acqua piovana non dovrebbe essere consumata senza prima essere adeguatamente trattata. La pioggia può essere raccolta dal tetto della tua casa oa livello del suolo:

Cattura del tetto

Il tuo tetto rappresenta una vasta superficie e, quando piove, l'acqua viene in genere convogliata attraverso un sistema di grondaie e tubi e scaricata senza tante cerimonie nel tuo cortile, dove lava via il prezioso terriccio. I sistemi di captazione del tetto, che sono il tipo più comune per applicazioni residenziali, raccolgono questa acqua convogliandola attraverso un sistema di grondaie e tubi in una cisterna, solitamente situata a livello del suolo. La scelta del materiale di copertura è estremamente importante in quanto alcune tipologie possono contaminare l'acqua, come quelle con rivestimenti o finiture metalliche o asfalto. I materiali di copertura accettabili per i sistemi di raccolta includono alluminio, tegole e ardesia o ferro ondulato zincato.

Bacino idrografico

Un sistema di raccolta dell'acqua piovana sotterranea è un approccio più semplice rispetto alla versione su tetto e offre la possibilità di un bacino di utenza più ampio. L'acqua può essere raccolta tramite tubi di scarico o dighe di terra e immagazzinata sopra o sotto terra in serbatoi. La qualità dell'acqua può essere inferiore a livello del suolo, rendendo l'acqua catturata adatta solo per esigenze paesaggistiche.

Costo

I sistemi di acqua piovana vanno da quelli estremamente semplici, come un barile sotto un pluviale, a quelli altamente tecnici, inclusi una pompa e un sistema di filtrazione. Il costo varia di conseguenza, da un sistema fai-da-te di 150€ fino a 14900€ o più per un sistema di captazione del tetto complesso. Controlla le statistiche sulle precipitazioni nella tua zona per determinare se un sistema di captazione è un investimento degno.

Vantaggi e svantaggi

Se vivi in una zona rurale e non hai accesso alle risorse comunali, la raccolta dell'acqua piovana può aumentare notevolmente la tua fonte di acqua di pozzo, o se vivi in una città, ridurre la tua dipendenza dall'acqua municipale. Altri vantaggi della raccolta dell'acqua piovana includono la riduzione del deflusso dell'acqua piovana e la riduzione delle bollette dell'acqua. I sistemi di acqua piovana sono generalmente piuttosto flessibili, consentendo di riconfigurarli e talvolta anche di trasferirli in una nuova casa.

Tieni presente, tuttavia, che i sistemi di raccolta dell'acqua piovana richiedono una manutenzione regolare, come la pulizia della superficie del tetto, delle tubazioni e del contenitore di stoccaggio per evitare che l'acqua venga contaminata. Inoltre, l'acqua stagnante è un terreno fertile naturale per le zanzare, quindi è necessario utilizzare reti o altri dispositivi per tenerle fuori. Le cisterne possono essere antiestetiche. È possibile camuffarli e, se sei preoccupato per l'impatto estetico, opta per una versione underground.

Prima di installare un sistema di raccolta, verificare con il codice edilizio locale; in molti casi, non avrai bisogno di un permesso se stai usando l'acqua solo all'esterno, ma se la conduci nella tua casa per lo sciacquone dei servizi igienici o della lavanderia, molto probabilmente dovrai trattare con il reparto edile e installare linee separate per acque grigie e urbane.

FacebookTwitterInstagramPinterestLinkedInGoogle+YoutubeRedditDribbbleBehanceGithubCodePenWhatsappEmail