Questo sito utilizza i cookie per l'analisi del traffico e per la personalizzazione degli annunci. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni visita la nostra norme sulla privacy.

Riparazione della muffa: nozioni di base, processo e possibili truffe

Salvi identificando la muffa su larga scala all'interno della casa
La bonifica della muffa aiuta i proprietari di case e i residenti a rimanere sani e salvi identificando la muffa su larga scala all'interno della casa e sradicandola o incapsulandola.

La bonifica della muffa aiuta i proprietari di case e i residenti a rimanere sani e salvi identificando la muffa su larga scala all'interno della casa e sradicandola o incapsulandola. Anche la bonifica delle muffe è diventata sempre più una componente frequente della vendita e dell'acquisto di una casa. A causa della natura critica dei tipi di muffe, alcuni operatori possono trarre vantaggio dai proprietari di case. La bonifica della muffa è un progetto genuino e utile o solo una grande truffa?

Le basi della muffa all'interno della casa

La muffa è una condizione familiare in molte case. Le zone più umide del paese hanno case più ammuffite, e anche le case in aree asciutte hanno alcune stanze e spazi che sono più inclini a sviluppare muffe.

Dove c'è umidità in una casa, c'è senza dubbio la muffa. L'esempio più familiare di muffa è il tipo che si sviluppa nello stucco tra le piastrelle di ceramica. Ogni volta che si spruzza quella muffa con un detergente a base di candeggina e si pulisce via, si verifica una semplice forma di riparazione della muffa guidata dal proprietario della casa. La muffa più critica, sia da un punto di vista sanitario che estetico, si verifica altrove.

Avvertimento

Basta strisciare nel soffitto sopra il bagno e probabilmente troverai la muffa. Alcune muffe, ma non tutte, producono micotossine pericolose per la salute. Non tutti sono colpiti dalla muffa. Ma le persone che sono colpite sono spesso gravemente colpite. Esteticamente, la muffa non è mai una buona cosa. Nelle aree visibili, la muffa significa abbandono e degrado. Funzionalmente, la muffa può ridurre l'efficacia dell'isolamento.

Aree della casa che sviluppano muffe

Tutti i luoghi in cui si trova l'acqua possono sviluppare muffe. Una quantità eccessiva di umidità in una casa può condensare e causare muffe. Ironia della sorte, le case più nuove possono spesso sperimentare una maggiore crescita di muffe rispetto alle case più vecchie perché sono più strettamente isolate. L' isolamento in fibra di vetro fornisce un terreno fertile per la crescita della muffa e rende difficile l'eradicazione e la rimozione.

  • Mansarde
  • Scansione degli spazi
  • Interni a parete
  • Scantinati
  • Intorno ai camini
  • Forni
  • Condotti
  • Cucine
  • Sotto i lavandini
  • Vicino alle prese d'aria delle fondamenta
  • Condizionatori d'aria sotto finestra

Il processo di bonifica muffe

L'Environmental Protection Agency (EPA) rileva che eventuali aree ammuffite inferiori a 10 m2 (circa 3 metri per 3 metri) possono essere riparate dal proprietario della casa. Oltre a ciò, potresti parlare con un appaltatore di bonifica stampi. Nella maggior parte dei casi, è meglio che un appaltatore di bonifica stampi faccia il lavoro piuttosto che un appaltatore generale.

Anche se la candeggina al cloro viene spesso utilizzata per uccidere la muffa, la candeggina non è un biocida approvato dall'EPA. Per questo, dovrai utilizzare un prodotto come Mold Stat. Se uno spazio di 3 metri per 3 metri di crescita della muffa è fortemente concentrato o vicino al sistema HVAC, dovrebbe essere contenuto per evitare la dispersione.

Contenimento e ventilazione

Il primo passo, e probabilmente il più importante, è impostare il contenimento e la ventilazione. È necessario l'uso di dispositivi di ventilazione e filtraggio dell'aria (AFD) adeguati, come i depuratori d'aria, per garantire che le spore della muffa che vengono disturbate e disperse nell'aria non si diffondano in un'area non infetta.

Pulizia e disinfezione

La pulizia e la disinfezione è il passo successivo e questa è la fase che include l'effettiva bonifica e smaltimento dei materiali infetti. Dopo la pulizia e la disinfezione, i tecnici applicano soluzioni biocida / fungicida / antimuffa.

Correggi la fonte della muffa

Il passaggio successivo è dove i tecnici affrontano eventuali problemi di umidità o umidità. Ad esempio, se un condotto del ventilatore del bagno allentato scorre in una soffitta, il condotto del ventilatore può essere riparato. Se la soluzione è facile, la società di riparazione dello stampo può assumersi la riparazione da sola. Per riparazioni più complesse, l'azienda può assumere un subappaltatore o consigliarne uno per il proprietario della casa.

Incapsula lo stampo

La muffa che non è stata rimossa viene incapsulata con vernice o un materiale simile. L'incapsulamento è un metodo approvato per trattare la muffa in una casa.

Non tutta la muffa è muffa tossica

Anche la bonifica delle muffe è diventata sempre più una componente frequente della vendita
Anche la bonifica delle muffe è diventata sempre più una componente frequente della vendita e dell'acquisto di una casa.

Secondo i Centers for Disease Control: "Mentre alcune muffe sono tossigene, nel senso che possono produrre tossine (in particolare micotossine), le muffe stesse non sono tossiche o velenose". E mentre è possibile che le muffe tossigene producano condizioni di salute rare come l'emorragia polmonare o la perdita di memoria, ciò accade solo raramente.

Questo non vuol dire che la muffa non possa produrre problemi di salute. L'esposizione indoor può causare tosse e respiro sibilante in persone sane e gravi problemi per le persone con asma e problemi del tratto respiratorio superiore.

Le persone dovrebbero essere educate con una chiara comprensione ma non fatte per causare panico o allarme indebito. Ci sono alcuni problemi di salute molto gravi associati alle micotossine della muffa, ma la maggior parte delle persone non avrà mai la necessità di preoccuparsi eccessivamente di loro.

Truffe e spaventi per la bonifica della muffa

La bonifica della muffa in sé non è una truffa. Ma nel settore della bonifica delle muffe ci sono i truffatori e coloro che cercano di creare un'aria di panico attorno ad esso.

La presenza di muffe viene spesso utilizzata come tattica spaventosa e merce di scambio nelle ispezioni di proprietà immobiliari. La bonifica della muffa stessa è un'industria grande e altamente politicizzata. Una delle principali società di bonifica di muffe, nel tentativo di vendersi a potenziali franchisee, pubblicizza la bonifica di muffe come l'ultima corsa all'oro, l'attività dell'amianto del 21° secolo.

Le aziende di bonifica muffe fanno sicuramente un buon lavoro quando la muffa è diffusa e si trova in un ente pubblico o in edifici commerciali. E mentre la maggior parte delle muffe non è tossica, alcune possono essere molto pericolose per la salute. Per questo, vuoi un professionista autorizzato ed esperto che si occupi dello stampo.

Troppi cosiddetti professionisti dello stampo cercano di usare le tattiche di paura. Le rispettabili società di bonifica delle muffe si sforzano di non farlo, ma a volte è difficile ottenere informazioni accurate fornite al pubblico senza causare preoccupazioni per la salute.

Molte volte il problema della salute è effettivamente minimizzato. Se una persona non è sensibile o allergica alla muffa, può diventare sensibile dopo un'esposizione ripetuta o prolungata alle micotossine.

I problemi di muffa che vediamo oggi sono problemi che abbiamo inconsapevolmente creato noi stessi e non sono problemi che abbiamo avuto solo pochi decenni fa. Dalla metà alla fine degli anni '70, i requisiti federali hanno stabilito che le case diventassero più efficienti dal punto di vista energetico. Più la casa è efficiente dal punto di vista energetico, più la casa è sigillata e meno naturale è la traspirabilità della casa.

Le aziende possono quindi rispondere facilmente alle domande quando le persone chiedono: "Se la muffa può essere pericolosa per la nostra salute, come mai è stato un problema solo negli ultimi due decenni? La muffa esiste da sempre, quindi perché è solo un problema ora?" La risposta è spesso che le case e le esigenze sono cambiate; non è sempre questione di truffe e tattiche spaventose.

Avvertimento

Sebbene negli ultimi due anni sia stata condotta una ricerca credibile che collega alcuni tipi di cancro, danni cerebrali, insorgenza precoce di demenza, Alzheimer e altre condizioni gravi oltre all'asma e problemi respiratori e respiratori, molte aziende di bonifica delle muffe cercano di non concentrarsi su queste preoccupazioni a meno che l'individuo non sia un residente ad alto rischio di sviluppare un problema a causa dell'esposizione a micotossine.

FacebookTwitterInstagramPinterestLinkedInGoogle+YoutubeRedditDribbbleBehanceGithubCodePenWhatsappEmail